Quale tecnologia permette di utilizzare i servizi internet per parlare al telefono?

Quale tecnologia permette di utilizzare i servizi internet per parlare al telefono? Cosa cambia tra una chiamata su Skype e su telefono tradizionale? Scopriamolo insieme.

Non smetteremo mai di essere meravigliati dai passi da giganti compiuti dalla tecnologia nel corso degli ultimi anni. Il settore delle telecomunicazioni, in cui operiamo da decenni, è uno di quelli più influenzati e non è passato poi così tanto tempo dalle cabine telefoniche a gettoni e i telefoni con il tastierino ruotante.

Oggi le chiamate tradizionali stanno velocemente cadendo in disuso, sostituite da un utilizzo sempre maggiore dei sistemi di messaggistica istantanea e dalle chiamate tramite servizi Internet.

Nell’articolo di oggi cercheremo di spiegare velocemente quali sono le differenze tra un servizio come Skype, ad esempio, e una chiamata tradizionale.

Andiamo quindi a scoprire quale tecnologia permette di utilizzare i servizi internet per parlare al telefono.

 

Quale tecnologia permette di utilizzare i servizi internet per parlare al telefono?

 

Quale tecnologia permette di utilizzare i servizi internet per parlare al telefono?

 

Prima di entrare nel dettaglio, c’è un motivo se molte persone sono curiose verso questa tecnologia: la sua convenienza. Mentre per le chiamate tradizionali abbiamo un tariffario che calcola i minuti utilizzati (anche se molti contratti ne includono una certa quantità), le chiamate via internet sembrano estremamente più convenienti.

Certo, utilizzano la connessione per funzionare, ma se abbiamo a disposizione un segnale Wi-fi possiamo chiamare gratuitamente chiunque nel mondo.

Dall’altra parte, invece, i costi nel caso di una chiamata internazionale (o addirittura intercontinentale) aumentano sensibilmente. Perché?

Per rispondere a questa domanda, dobbiamo capire quale tecnologia permette di utilizzare i servizi internet per parlare al telefono. Nel caso di Skype parliamo del VOIP, una sigla che sicuramente hai già sentito: Voice-Over-Internet-Protocol è un sistema che permette di convertire un segnale sonoro (la nostra voce) o addirittura visivo (nel caso di videochiamate) in dati digitali.

Questa conversione di fatto riduce la qualità dell’audio e del video: per questo le nostre videochiamate non saranno mai della stessa qualità rispetto a una registrazione, poiché i file inviati altrimenti sarebbero molto pesanti.

Sebbene alcuni telefoni tradizionali si stiano adattando alla tecnologia VOIP, questa è ancora la principale differenza tra le chiamate classiche e quelle via internet.

Perché il telefono costa di più?

 

Quale tecnologia permette di utilizzare i servizi internet per parlare al telefono?

 

Oltre a utilizzare il VOIP, Skype utilizza un sistema peer2peer, ovvero andando a sfruttare il computer da cui parte la chiamata e il computer ricevente come parte di un sistema di trasmissione dati (lo stesso utilizzato da alcuni servizi di streaming illegali).

Si tratta comunque di un collegamento relativamente diretto e senza intermediari, se lo confrontiamo a quello del telefono tradizionale.

Più aumenta la distanza, infatti, più aumentano i costi associati. Quando chiamiamo un altro telefono, si vengono a creare due segnali: il segnale sonoro (ovvero la nostra voce) raggiunge la compagnia di telefono locale che poi lo re-invia al telefono destinatario, mentre il segnale di controllo (può anche viaggiare da un continente all’altro in base al nostro contratto e il nostro operatore).

Più parti sono coinvolte in questo processo, più aumentano i costi: non tanto per un utilizzo effettivo della linea, quanto per i contratti tra le varie realtà.

Per questo è particolarmente importante capire quale tecnologia permette di utilizzare i servizi internet per parlare al telefono quando siamo all’estero: una chiamata tramite internet, infatti, avrà lo stesso costo (attenzione al roaming però, meglio usare un Wi-Fi), mentre una chiamata tramite telefono può rappresentare un salasso per le nostre finanze.

 

 

La qualità persa da Skype

 

Quando abbiamo parlato di quale tecnologia permette di utilizzare i servizi internet per parlare al telefono, abbiamo anche detto che la qualità della chiamata viene ridotta per mantenere le dimensioni dei dati contenute.

Questo può rappresentare un problema per la qualità in sé della chiamata? Mentre per le videochiamate, anche in base al segnale internet, la perdita di qualità è abbastanza evidente, per l’audio solitamente il degrado non è tale da essere percepito a orecchio.

Naturalmente in questo articolo abbiamo parlato di Skype, ma altri programmi utilizzano sistemi simili e adattamenti per il codec audio.

Lo sapevi? con ticinocom risparmi

Offriamo una moltitudine di prodotti e servizi di telecomunicazione.
Andrea Presenti

Andrea Presenti

Andrea Presenti, nato nel 21/04/1992, è uno scrittore tecnico pubblicitario che lavora nel settore dal 2016, dopo aver conseguito un corso di Scrittura Creativa presso la Scuola Internazionale di Comics. Ha collaborato con aziende di tutto il mondo per la stesura di testi ed è Lead Editor di Ticinocom dal 2019.
Cosa significano 4G, 3G, E, LTE e 5G?
2021-09-27 11:00:00

Internet è pericoloso?
2021-07-10 11:00:00

Qual è il social network più usato?
2021-07-05 11:06:18

Quante persone usano Internet?
2021-06-28 11:00:00

L’era dell’ottimizzazione
2021-06-26 11:00:00

Prodotto Scelto: |
Prezzo:
Torna Indietro