100 Articoli sul Blog!

100 Articoli sul Blog!

100 articoli sul blog! Un caloroso saluto a tutti i lettori e le lettrici di Ticinocom. Dopo aver celebrato recentemente il traguardo di un anno di pubblicazione, siamo oggi qui per celebrare i cento articoli pubblicati in questo periodo sul blog.

Gestire un blog di questo tipo è una sfida molto interessante, poiché con ogni articolo cerchiamo di stuzzicare l’interesse dei nostri utenti nel campo della tecnologia e fornire informazioni che possano arricchirvi e rispondere alle vostre domande.

Infatti, se in un primo momento abbiamo proposto articoli più basilari e tecnici, con il tempo ci siamo spostati verso analisi sul futuro della tecnologia e sulla sua storia.

In questi cento articoli abbiamo visto i numerosi volti di questo mondo e abbiamo imparato molto (e continueremo a farlo). Ecco quindi, per celebrare questo traguardo, dieci cose che hai imparato nell’ultimo anno leggendo i nostri articoli!

 

  • Un MegaByte (MB) equivale a 8 Megabit, per questo una connessione da 200 Megabit (Mbit) ti offrirà una velocità effettiva di 25 MB/s. Quindi avere la fibra a 1 Gbit (velocità spesso usata nelle pubblicità) non ti permetterà effettivamente di scaricare a 1 GB/s, ma “solo” a 125 MegaByte/s.

  • Nei report della NASA sui problemi avvenuti in volo, sono riportati diversi casi di interferenze causate da cellulare accesi a bordo: ricorda di spegnere il tuo!

  • La Navigazione in Incognito, funzione integrata nei vari browser, non ci protegge né ci nasconde durante la navigazione su Internet (al contrario di un VPN), ma permette solo di non lasciare tracce sul computer stesso, nel caso venga usato da altre persone.

  • L’inventore non ufficiale del telefono, Antonio Meucci, non poté rinnovare il brevetto perché non aveva i 10$ necessari per farlo e viveva grazie alla pubblica assistenza.

  • Ogni anno milioni di persone sono vittime di Phishing (un tipo di truffa telematica): non cliccare mai sui link interni (se possibile) a un’email, anche se sembra che arrivino dalla tua banca o da una persona affidabile.

  • La prima teoria dietro al computer moderno è nata dalla mente di uno scienziato nato nel 1791, Charles Babbage… ne è passato di tempo!

  • Gli smartphone possono essere utilizzati in mille modi diversi: dal dimagrire con app come MyFitnessPal, all’educazione tramite videolezioni con Sworkit, al divertimento con i vari giochi per grandi e piccini, fino alle app più utilizzate dagli anziani.

  • Internet è nato grazie al lavoro di numerose menti che si sono succedute per un secolo: da Nikola Tesla nei primi del ‘900 a Otlet e Bush, per arrivare a Licklider e molti altri ancora.

  • Grazie a sistemi come TeamViewer, è oggi possibile far eseguire delle riparazioni dal lato software del nostro computer ai tecnici senza muoversi da casa, dando loro accesso remoto. Il tecnico potrà così muoversi all’interno del sistema operativo come se avesse il computer davanti a sé.

  • Né Samsung né Apple hanno ideato il primo smartphone: questo primato lo detiene la BellSouth con il suo Simon commercializzato nel lontano 1992 (ebbene sì, 28 anni fa!).

 

E oltre a questo abbiamo scoperto i volti di chi lavora dietro Ticinocom, abbiamo dato consigli su come sopportare la quarantena e trarre il meglio da questo periodo difficile e molto altro ancora.

La strada che il blog ha percorso nell’ultimo anno sembra sicuramente molto lunga, ma sappiamo che quella che ci aspetta di fronte è ancora più vasta e ricca di articoli.

Grazie per essere parte della storia e del futuro del Blog di Ticinocom!

Lo sapevi? con ticinocom risparmi

Offriamo una moltitudine di prodotti e servizi di telecomunicazione.
Come iniziare un blog? 5 Passi da seguire

2021-06-07 11:00:00

Buon Compleanno Blog! – Anniversario su Ticinocom
2020-11-12 11:00:00

Nasce il blog di Ticinocom!
2019-11-11 10:33:59

Prodotto Scelto: |
Prezzo:
Torna Indietro