Amazon e i suoi rivali: dove comprare online

Amazon e i suoi rivali: dove comprare online

Lo shopping online è stata sicuramente una delle più grandi rivoluzioni di internet, tant’è che Amazon, uno dei principali servizi di vendita on-line, è una delle aziende più ricche del mondo. La scelta però è molto ampia, e non tutti gli store si sposano bene con le esigenze di ognuno, o comunque alcuni sono migliori in alcuni campi specifici rispetto agli altri. Ecco quindi perché è giusto conoscere i principali store online.

Amazon

Partiamo con il più celebre: Amazon. Su Amazon è possibile acquistare quasi qualsiasi cosa, e molto spesso ad un prezzo inferiore rispetto ai rivenditori fisici.  Sulla piattaforma non è possibile soltanto acquistare prodotti venduti e spediti da Amazon, che quasi sempre usufruiscono di una spedizione velocissima (ma parleremo di Prime più avanti), ma anche prodotti venduti e spediti da rivenditori di terze parti, che possono quindi utilizzare Amazon come una piattaforma commerciale per rivendere i loro prodotti e guadagnare. L’immenso successo di Amazon dipende sicuramente dalla sua sicurezza, dalla fiducia che si crea tra cliente e rivenditori, garantita da acquisti sicurissimi. Amazon dispone di un servizio clienti facile da contattare, sia tramite chat che tramite chiamata telefonica, che aiuta a risolvere i problemi in modo diretto, in caso il prodotto acquistato fosse venduto e spedito da Amazon, oppure facendo da intermediario tra cliente e rivenditore di terze parti. È facilissimo anche rispedire un pacco per cambiare prodotto o per ricevere un rimborso. In queste situazioni Amazon invierà un’etichetta da stampare e attaccare al pacco, che poi potrà essere ritirato dal corriere inviato gratuitamente da Amazon stesso.

Amazon offre anche un abbonamento annuo dal prezzo di circa 40 CHF chiamato Amazon Prime. Molti pensano che il prezzo sia elevato e che l’abbonamento comporti pochi vantaggi, insomma, che si tratti di soldi sprecati. In realtà però i vantaggi sono innumerevoli, e non tutti legati alle spedizioni rapide. Innanzitutto, proprio riguardo alle spedizioni, Amazon Prime permette di ricevere i prodotti con la dicitura “prime” in un giorno lavorativo, mentre alcuni prodotti dispongono della spedizione Amazon Prime Now, di sole due ore, ed entrambe sono gratuite. L’abbonamento ad Amazon Prime include anche l’accesso ad Amazon Prime Video, un servizio di streaming dove trovare innumerevoli film e serie TV, da guardare gratuitamente o da acquistare e noleggiare. Se siete amanti della musica, Amazon Music Prime, incluso nell’abbonamento, vi permetterà di ascoltare oltre 2 milioni di brani musicali. È possibile anche leggere alcuni e-book gratuitamente, grazie a Prime Reading, ma solo 5 alla volta, e possedere un’archivio online illimitato per le foto, chiamato Amazon Prime Photo, che offre anche 5 GB di archiviazione in Cloud (scopri cos’è in questo nostro articolo) per tutti gli altri tipi di file. Per gli amanti dei videogiochi, Amazon Prime include anche Twitch Prime, abbonamento alla celebre piattaforma di dirette che sta spopolando molto tra i creatori di contenuti e che con Twitch Prime offre ai clienti giochi gratuiti e molto altro. I clienti Amazon Prime possono anche ricevere un 20% di sconto sull’abbonamento Audible, un servizio di audiolibri, e anche l’accesso anticipato alle offerte lampo di Amazon. Insomma, Amazon Prime prova a soddisfare le esigenze di ogni cliente, ed è sicuramente un abbonamento consigliato.

Ebay

Un altro celebre sito di e-commerce è sicuramente Ebay. Su questa piattaforma sono principalmente disponibili prodotti usati, dato che in pochi minuti chiunque può creare un account e diventare un venditore (pagando una tariffa al sito). A differenza di Amazon, i prodotti non sono solo venduti direttamente, ma è possibile anche partecipare a delle aste, in cui ogni cliente interessato punterà una somma di denaro a partire da una quota minima imposta dal venditore. È importante notare che ogni pagamento, sia di un acquisto diretto che di un’asta vinta, va effettuato non oltre due giorni lavorativi, altrimenti il venditore procederà con l’annullamento dell’ordine e potrebbe segnalarvi come utenti “Non paganti”, e la spedizione avverrà comunque solo una volta ricevuto il pagamento, di conseguenza è sempre meglio farlo il prima possibile.  Ovviamente le spedizioni saranno più lente, e l’affidabilità di ogni venditore è indicata da una percentuale basata sulle recensioni negative e positive. Il punto di forza di Ebay rispetto ad Amazon è proprio quello di essere un mercato pricipalmente incentrato sull’usato, rendendolo perfetto per l’acquisto di prodotti vintage o fuori produzione che su Amazon non sono disponibili.

Wish

Sito di e-commerce che appare spesso in molte pubblicità on-line, Wish si propone come alternativa ad Amazon incentrata principalmente sul settore mobile, grazie alla sua app dedicata, e alla vendita di prodotti a prezzi stracciati e con spese di spedizione moderate. La sua particolarità principale, che gli dà anche il nome, è quella di creare liste dei desideri tematiche e dedicate a eventi o periodi dell’anno, ed è molto comune che un prodotto riceva uno sconto proprio dopo che verrà inserito nella lista dei desideri. Purtroppo però questo servizio comporta parecchi rischi, il principale è quello che la maggior parte dei prodotti provengono dalla Cina, di conseguenza non si va solo incontro a tempi di spedizione lunghissimi e prodotti spediti separatamente, ma si rischiano anche problemi di dogana (oltre che acquistare prodotti potenzialmente non originali).

Aliexpress

Un altro servizio di e-commerce dal grande successo è Aliexpress, sito cinese che offre prodotti a basso prezzo. Quando si acquista da questo sito però bisogna stare attenti ai prodotti troppo allettanti, infatti dietro ad un prezzo troppo stracciato potrebbe nascondersi una truffa, con un prodotto falsificato o difettoso. Inoltre Alixepress offre una supervisione sulle truffe e i rimborsi solo se i pagamenti vengono effettuati tramite l’applicazione Alipay (sebbene sembra ci sia stata un’apertura verso PayPal in passato).

Così come Wish, un lato negativo di Aliexpress è il lungo periodo di consegna, in quanto per tagliare sui costi gli oggetti vengono fatti salire su un aereo solo quando costa meno.

Lo sapevi? con ticinocom risparmi

Offriamo una moltitudine di prodotti e servizi di telecomunicazione.
Andrea Presenti

Andrea Presenti

Andrea Presenti, nato nel 21/04/1992, è uno scrittore tecnico pubblicitario che lavora nel settore dal 2016, dopo aver conseguito un corso di Scrittura Creativa presso la Scuola Internazionale di Comics. Ha collaborato con aziende di tutto il mondo per la stesura di testi ed è Lead Editor di Ticinocom dal 2019.
L’umanità attraverso le statistiche
2021-08-09 11:00:00

Chi controlla Internet?
2020-12-03 11:04:55

Chi ha inventato il computer?
2020-11-02 11:00:00

Perché la Fibra Ottica è più veloce?
2020-10-29 11:00:00

Chi ha inventato lo Smartphone?
2020-10-26 11:00:00

Prodotto Scelto: |
Prezzo:
Torna Indietro