Come scegliere Internet casa?

Come scegliere Internet casa?

Come scegliere Internet casa? Qual è il migliore contratto per la tua dimora? E come muoversi nel dedalo di offerte? Scopriamolo insieme!

Quando si parla di connessioni Internet, avere un contratto chiaro e un collegamento che funzioni perfettamente sono dei requisiti essenziali per vivere serenamente il tempo passato sul web.

Purtroppo, non è raro sentire una persona lamentarsi del proprio provider, per questo è importante ricordare quali elementi tenere d’occhio al momento di compiere la propria scelta. Chiaramente è possibile cambiarlo in seguito (come abbiamo visto in questo articolo) ma è un processo che talvolta si vuole evitare.

Vediamo quindi qualche suggerimento su come muoversi correttamente.

Come scegliere Internet casa: l’assistenza clienti

Molto spesso quando andiamo a scegliere una connessione Internet, la cosa che ci interessa maggiormente è la velocità della linea stessa. E questo è perfettamente comprensibile, dato che è il valore che andrà a influenzare maggiormente la nostra esperienza di navigazione.

C’è però un fattore importante che molte persone tendono a dimenticare: per quanto in un mondo ideale non ci siano mai problemi al collegamento, tanti possono essere i fattori che possono portare a un’interruzione della connessione Internet (compresi quelli ambientali).

In queste circostanze, poter contare su un’assistenza clienti che risolva rapidamente il nostro problema e che non ci lasci in sospeso senza sapere cosa stia accadendo diventa di vitale importanza: un conto è rimanere senza la propria connessione per qualche ora, un conto è ritrovarsi per giorni isolati dal resto del mondo.

Per questo, tra due contratti Internet dalle caratteristiche simili, opta per la compagnia la cui assistenza clienti è più rinomata.

Scegli in base alle tue esigenze

Come scegliere Internet casa?

Come scegliere Internet casa per te o per i nonni? Optare per la stessa offerta per entrambi può portare a due risultati:

  • Paghi una cifra maggiore per la connessione dei membri più anziani sebbene non la sfruttino e non ne abbiano bisogno (se scegli l’offerta più performante per entrambi).
  • Hai a disposizione una connessione di qualità inferiore rispetto a quella di cui ha bisogno la tua famiglia (se scegli l’offerta più economica per entrambi).

Ogni nucleo familiare ha bisogno di una specifica offerta Internet, le quali di solito si differenziano in base alla velocità di connessione, di servizi aggiuntivi e (chiaramente di prezzo).

Tanto per fare un esempio diretto, per una famiglia di quattro persone in cui Internet viene usato per l’intrattenimento, il lavoro e lo studio, è meglio optare per un contratto come MAXI CASA, in cui la velocità di collegamento arriva fino a 10’000 Mbit/s. Mentre per una coppia anziana in cui Internet viene usato principalmente per ricevere videochiamate o per la navigazione (e c’è maggiore interesse per la linea telefonica fissa) può essere sufficiente un contratto di tipo MINI CASA.

Guardati dagli aumenti di prezzo

Un ultimo avvertimento che vogliamo dare sul come scegliere Internet casa è quello di stare attenti nella scelta di un’offerta ai possibili aumenti. Mentre ci sono compagnie che offrono un prezzo bloccato, in altri casi è possibile dopo mesi o anni vedere un aumento sostanziale della bolletta.

Anche in questi casi è certamente possibile disdire il contratto e cambiare provider, ma di solito è meglio prevenire che curare.

Infine, non temere di chiedere aiuto a un provider stesso nella scelta di un contratto: per Ticinocom, infatti, lo scopo principale è avere un rapporto duraturo e soddisfacente con i propri clienti piuttosto che un guadagno iniziale fine a se stesso. 

Cambia ora a Ticinocom.

Vuoi capire se paghi troppo per i servizi che usi o se puoi avere prestazioni migliori con un diverso abbonamento?

Dai un occhio ai nostri pacchetti, con prezzo bloccato per SEMPRE, e scoprilo!

Prodotto Scelto: |
Prezzo:
Torna Indietro