Come avere Internet in casa senza linea telefonica?

Come avere Internet in casa senza linea telefonica?

Come avere Internet in casa senza linea telefonica? Quali sono i vantaggi delle alternative mobile e satellitari? Scopriamolo insieme.

Sebbene un tempo fosse un lusso, oggi chiunque è dotato di una connessione Internet nella propria dimora. Nella maggior parte dei casi questa prende la forma di una linea telefonica, in quanto risulta spesso essere la soluzione più vantaggiosa ed elastica in termini di utilizzo.

Esistono però diverse circostanze che possono spingere una persona a cercare un’alternativa, ovvero una soluzione che le permetta di navigare su Internet con il proprio computer e smart tv, senza sottoscrivere un contratto telefonico.

Quali possono essere queste cause? Tra le più comuni troviamo:

  • Desiderare una connessione Internet in una casa in cui abiteremo solo temporalmente.
  • Voler risparmiare rispetto al costo talvolta alto di una linea fissa.
  • Non aver bisogno delle altre funzioni legate alla linea fissa (come il telefono).
  • Utilizzare in maniera limitata la connessione Internet, o almeno non tanto da giustificare un contratto fisso.
  • La dimora non è raggiunta da una linea Internet fissa o da una linea dalla bassa qualità.

Ci possono poi essere altre circostanze, ma queste sono quelle che più spesso spingono una persona a cercare un’alternativa.

Ma quale può essere? Nella maggior parte dei casi si parla di una connessione satellitare o mobile adattate all’uso domestico. In tal caso, quali sono i vantaggi e gli svantaggi di una scelta simile?

 

Come avere Internet in casa senza linea telefonica

 

Come avere Internet in casa senza linea telefonica?

 

Abbiamo raccolto entrambi i metodi, satellitare e mobile, perché in entrambi i casi si parla di una soluzione a questa problematica. Qual è però la differenza tra queste due opzioni e perché la maggior parte delle opzioni opta per la seconda?

La connessione satellitare non è ancora diffusa in modo capillare, sebbene abbia fatto degli enormi passi avanti nel corso degli anni. Il segnale, in questo caso, viene ricevuto tramite un’antenna (spesso fissata fuori casa) una volta trasmesso da un satellite.

Questo tipo di connessione ha permesso di avere una linea Internet in luoghi dove la linea fissa non poteva arrivare, come alcune zone rurali o di montagna. Sebbene sia innegabile la sua evoluzione e l’interesse che ruota attorno a questa tecnologia, sono innegabili anche gli svantaggi ad essa associati.

Tra questi troviamo innanzitutto la difficoltà di utilizzo, la quale si traduce nell’installazione dell’antenna. Quindi i costi sono spesso molto più alti rispetto a una connessione tradizionale e il segnale può essere talvolta instabile, per questo motivo molte persone optano per questa soluzione proprio se non hanno altre alternative.

E spesso un’alternativa è proprio la connessione mobile. La stessa linea Internet che utilizziamo per navigare su cellulare o su tablet, può essere utilizzata tramite computer. Per farlo sarà necessario un router a cui il dispositivo si possa collegare in modalità Wi-Fi (tipo i TP-Link) o un dispositivo mobile che permetta un accesso temporaneo.

L’aspetto negativo di questa forma di connessione è spesso il numero limitato di GB di navigazione inclusi in un contratto, ma oggi esistono soluzioni che permettono una navigazione senza limiti come TICINOCOM FREE.

Le persone apprezzano anche la portabilità della connessione, in quanto puoi collegarti ovunque ti trovi e risulta ottima per chi viaggia molto (al contrario dell’antenna satellitare che è fissa e vincolante).

Naturalmente se ci sono molte persone in casa che fanno un utilizzo intensivo della linea, l’opzione fissa è sempre consigliata, ma per un utilizzo più moderato una connessione mobile può fare al caso tuo.

Non rimanere vincolato! Portati Internet illimitato sempre in tasca con l’offerta TICINOCOM FREE e non rimanere mai scollegato dalla rete!

Prodotto Scelto: |
Prezzo:
Torna Indietro