Come funziona Internet casa senza linea fissa?

Come funziona Internet casa senza linea fissa?

Come funziona Internet casa senza linea fissa? È possibile connettersi nella propria dimora senza dover richiedere un contratto telefonico? E quali sono i suoi svantaggi?

Internet è una necessità per tutti, grandi e piccini: ci permette di distrarci, di lavorare e studiare (oltre a comunicare con i nostri contatti), ma talvolta si preferirebbe non sottoscrivere un contratto telefonico tradizionale.

Le motivazioni sono molteplici: dal temere un complicato processo (anche se oggi è più che mai facile richiedere una linea fissa), al ritenere superfluo un contratto di questo tipo a causa di un uso limitato di Internet.

Quindi come muoverci in tali circostanze? Alcuni utenti prendono una strada diversa, andando a optare per l’alternativa mobile.

 

Ecco come funziona Internet casa senza linea fissa

 

Se si vuole usufruire di una connessione Internet ma non avere un contratto fisso, le opzioni fondamentalmente sono tre.

La prima prevede cercare in giro per la tua città tutti i Wi-Fi pubblici e sfruttare quelli: quest’opzione oltre a essere estremamente poco funzionale (per ovvi motivi) e poco applicabile (la qualità stessa di questi Wi-Fi tende a essere inferiore), è anche poco sicura. Collegarsi a un Wi-Fi su cui non abbiamo il controllo ci espone a fughe di dati personali.

La seconda è quella di utilizzare una connessione satellitare: senza la necessità di fili, questa alternativa si sta facendo strada ma non è ancora particolarmente diffusa. Dove è possibile, inoltre, spesso richiede l’installazione di un’antenna e per questo è un’alternativa scartata da molti.

La terza opzione è quella di sfruttare una linea mobile e il tethering.

Cosa è il tethering? È la pratica di utilizzare un cellulare come router permettendo ad altri dispositivi (come un computer) di sfruttare la sua connessione Internet. In questo modo è possibile connettersi ovunque e avere un collegamento Internet senza la necessità di una linea fissa.

 

Quando e come sfruttare il tethering

 

Come funziona Internet casa senza linea fissa?

 

Ci sono due aspetti da considerare se stai valutando di sfruttare questo tipo di connessione e per comprenderli devi pensare a come funziona Internet casa senza linea fissa usando il tethering.

Il primo aspetto da tenere a mente è la quantità di GB che vengono utilizzati ogni giorno: sebbene sia possibile navigare con una connessione a dati limitati, se si vuole fare abitualmente con un computer sarà bene optare per un contratto senza limiti.

Inoltre, questo contratto deve permettere il tethering, funzionalità che talvolta viene bloccata. A tal proposito, Ticinocom FREE offre sia GB illimitati che accesso libero al tethering.

Infine, questa alternativa alla linea fissa è applicabile solo se il nucleo familiare che andrà a utilizzare la connessione è molto ristretto: ideale quindi per chi vive da solo, mentre per una famiglia con figli potrebbe essere proibitivo riuscire a connettersi tutti nello stesso momento.

Nonostante questo, non poche persone optano per questa soluzione in quanto permette di risparmiare sulla bolletta e il processo di attivazione è naturalmente più veloce e immediato.

Alcune persone optano per un contratto telefonico mobile a GB limitati, in quanto al momento ci sono diverse alternative che offrono centinaia di GB al mese di navigazione (MOBILE L è uno di questi con 200 GB mensili), ma spesso si sottovaluta il carico che può avere vedere (tanto per fare un esempio) un film su computer.

Mentre la visione su un’app mobile, ad esempio, è ottimizzata per sfruttare una connessione limitata, su computer si possono tranquillamente consumare decine di GB al giorno con un uso particolarmente intenso. 

Ecco perché è bene fare attenzione se si decide di optare per una connessione a dati limitati.

Scopri Ticinocom FREE

L'offerta pensata apposta per chi vuole risparmiare senza rinunciare ai Giga illimitati.

Prodotto Scelto: |
Prezzo:
Torna Indietro