Cosa ha inventato Gutenberg?

Cosa ha inventato Gutenberg?

Cosa ha inventato Gutenberg? In che modo ha rivoluzionato l’informazione a partire dal quindicesimo secolo? Scopriamolo insieme.

Oggi parliamo di un altro grande nome del mondo della scienza e del progresso tecnologico, sebbene non goda della stessa fama di altri scienziati conosciuti in ogni angolo della Terra.

Infatti, se ponessimo la domanda: cosa ha inventato Gutenberg? Alcune persone potrebbero porne una a loro volta: chi è Gutenberg?

Beh, non temere: che tu sappia perfettamente chi sia o no, poco importa. All’interno di questo piccolo articolo di approfondimento, scoprire chi è e cosa ha inventato Gutenberg.

 

 

Il mondo prima di Gutenberg

 

Si sa che l’inizio della storia umana coincide con l’invenzione della scrittura, tecnica che ci ha permesso di tramandare la nostra conoscenza e di registrare gli avvenimenti storici. Se questo, quindi, è stato un passo fondamentale nella storia del progresso umano, è facile pensare a come sarebbe stato impossibile raggiungere la società attuale senza un passo successivo.

Fino a non molto tempo fa (storicamente parlando), era compito degli amanuensi quello di trascrivere i testi e preservarli dalla prova del tempo. Un compito duro e limitato, che non permetteva una diffusione capillare delle opere come avviene invece oggi.

Immaginate se ora, all’uscita di un libro di Stephen King, ci fossero centinaia di scrittori che copiano lo stesso volume per soddisfare la richiesta di milioni di lettori. Un’immagine poetica, per carità, ma quanto mai scomoda da realizzare.

Perché stiamo teorizzando un mondo simile? Perché è cosa ha inventato Gutenberg che ci ha permesso di evitarlo.

Un altro uomo di scienza, originario della città di Magonza (Germania), che nel quindicesimo secolo fece fare un balzo in avanti alla tipografia con la sua invenzione.

Prima di Gutenberg, infatti, c’erano stati dei tentativi di stampa tramite delle matrici di legno, le quali avevano il grande svantaggio di essere soggette ad usura ed essere praticamente usa e getta (una volta creata la pagina, questa non poteva essere cambiata.

Tutto cambiò grazie al genio di Gutenberg e il finanziamento dell’orafo Fust.

 

Cosa ha inventato Gutenberg?

 

Cosa ha inventato Gutenberg?

 

Arriviamo quindi a rispondere alla domanda che ha dato origine a questo articolo, e la risposta è presto detta: la stampa a caratteri mobili.

Utilizzando una lega di vari metalli (tra cui piombo e stagno), Gutenberg adattò una pressa da vino (simile a quella che viene utilizzata ancora oggi in alcune realtà rurali) per allineare i caratteri di una pagina, ricoprirli di inchiostro e quindi pressare una pagina su di essa al fine di fissare la scritta.

Invece quindi di un frame fisso, abbiamo caratteri mobili che possono essere spostati e riadattati per comporre altre pagine.

È facile immaginare come un passo avanti di questo tipo fu rivoluzionario per la diffusione dei testi e Gutenberg sfruttò proprio il testo più famoso al mondo come banco di prova: la Bibbia.

Nei tre anni successivi allo sviluppo della tecnologia, l’inventore riuscì a stampare 180 copie della bibbia (un volume ogni 5/6 giorni circa, impensabile da trascrivere a mano) che attirò il favore dei lettori per l’altissima qualità di stampa ma anche le ire del suo socio in affari.

Fust, infatti, cinque anni dopo il suo prestito di 1600 fiorini per lo sviluppo della tecnologia, citò in giudizio l’inventore e ottenne parte dell’apparecchiatura in cambio.

Fu lui quindi, insieme a Schöffer, a ottenere fama e fortuna nel mondo editoriale, mentre Gutenberg affrontò prima questa sconfitta economica, quindi un esilio e infine la morte nel 1468.

Una storia che ricorda tristemente quella di altri uomini di scienza, come lo stesso Meucci che morì nella povertà credendo che un giorno gli sarebbe stata riconosciuta la paternità del telefono.

Il mondo della scienza, come ricordiamo spesso, è un mondo duro e moltissime persone hanno fatto enormi sacrifici per colpa del loro genio. Il minimo che possiamo fare è ricordarle qui, nel nostro blog.

Lo sapevi? con ticinocom risparmi

Offriamo una moltitudine di prodotti e servizi di telecomunicazione.
Quale popolo ha inventato la carta?

2021-05-31 11:00:00

Quale popolo ha inventato la moneta?
2021-05-24 11:00:00

Cosa inventò Alessandro Volta?
2021-05-17 11:00:00

Chi ha inventato la Pizza?
2021-05-03 11:00:00

Chi ha inventato la scuola?
2021-04-26 11:00:00

Prodotto Scelto: |
Prezzo:
Torna Indietro