Come sopravvivere alla noia da quarantena per il Coronavirus

Come sopravvivere alla noia da quarantena per il Coronavirus

Il periodo che stiamo affrontando non è sicuramente dei più felici: in tutto il mondo si sta affrontando una crisi senza precedenti negli ultimi decenni e l’impatto che sta avendo sul nostro stile di vita può risultare essere molto pesante.

Diverse sono infatti le sfumature con cui il coronavirus ci sta rendendo difficile la vita: da quelle più gravi, con così tante persone costrette a terapie intensive nella lotta per la propria vita, a quelle più lievi come lo sfuggire alla monotonia derivante dalla vita di clausura.

Il nostro intento, con questo articolo, non è sicuramente quello di equiparare i due aspetti: non ci permetteremmo mai e il nostro affetto e la nostra solidarietà vanno a tutti i malati e i loro cari che affrontano un momento così buio, ma è importante anche lottare contro il senso di prigionia che si sta sviluppando in questi giorni.

Scopriamo il perché e il come in questo articolo.

Perché è importante riconoscere e contrastare la noia da quarantena?


<img src=”https://images.squarespace-cdn.com/content/v1/5dc545b589ed905217592041/1584960249590-16PWJV2949UUI5PO3UPG/ke17ZwdGBToddI8pDm48kHH9S2ID7_bpupQnTdrPcoF7gQa3H78H3Y0txjaiv_0fDoOvxcdMmMKkDsyUqMSsMWxHk725yiiHCCLfrh8O1z4YTzHvnKhyp6Da-NYroOW3ZGjoBKy3azqku80C789l0nQwvinDXPV4EYh2MRzm-RRB5rUELEv7EY2n0AZOrEupxpSyqbqKSgmzcCPWV5WMiQ/mans-boring-commute.jpg” alt=”mans-boring-commute.jpg”>mans-boring-commute.jpg

Prima di vedere in che modo le persone cercano di non pensare al proprio isolamento forzato, è importante sottolineare perché sia così importante farlo, così da non sminuire le sofferenze di tutti coloro che purtroppo sono stati toccati direttamente dal coronavirus.

È chiaro che essere costretti in casa è sicuramente un’alternativa migliore all’essere costretti con un respiratore, ma ci sono delle implicazioni di cui è importante tenere di conto.

Innanzitutto la quarantena, soprattutto se protratta nel tempo, risulta essere pesante per chiunque, anche per coloro che erano un po’ più pantofolai e preferivano non fare vita sociale. Infatti un conto è scegliere di non uscire e un conto è avere il divieto, il che rappresenta una profonda differenza da un punto di vista psicologico.

Lottare contro il tedio che deriva dall’isolamento diventa quindi importante per diversi motivi, tra cui:

  1. Evitare alla propria mente di indugiare su sentimenti negativi e pessimistici, i quali possono degenerare in ansia, panico e depressione.

  2. Far trascorrere più velocemente le giornate che, soprattutto quando non si ha la possibilità di lavorare da remoto, possono sembrare infinite.

  3. Evadere con la propria mente riduce la tentazione di farlo con il proprio corpo, in un periodo in cui uscire di casa senza motivo è pericoloso.

Fortunatamente per noi, non viviamo nel 1348 e non ci è necessario ritirarci in una villa di campagna scrivendo storie per ingannare il tempo come nel Decameron, poiché esistono delle alternative più moderne a cui possiamo affidarci.

I servizi di streaming, Youtube, Twitch e la TV


<img src=”https://images.squarespace-cdn.com/content/v1/5dc545b589ed905217592041/1584960384068-4BHJIQRVHD1BEQC0DC9S/ke17ZwdGBToddI8pDm48kL38sGNRUdonxGGgSK-UH1MUqsxRUqqbr1mOJYKfIPR7LoDQ9mXPOjoJoqy81S2I8N_N4V1vUb5AoIIIbLZhVYxCRW4BPu10St3TBAUQYVKcPenIVFpXqu6409MnphYbM2ApEb2wH01JPSYrtbdEBZR5JXCbyzxcXdueUw1uCP0u/Annotazione+2020-03-23+114604.png” alt=”Annotazione 2020-03-23 114604.png”>Annotazione 2020-03-23 114604.png

Sebbene non sia consigliato passare diciotto ore al giorno a guardare film e serie tv su Netflix (anche se per alcuni di noi non sarebbe poi così impensabile), una delle risposte a cui moltissime persone si sono rivolte sono proprio i servizi di streaming presenti al momento su Internet.

Da una parte troviamo youtuber e streamer su Twitch che hanno intensificato la propria attività in questo periodo sia perché, come tutti gli altri, non hanno di meglio da fare, sia per cercare di fare la propria parte nell’offrire una distrazione alle altre persone in quarantena.

Anche i servizi maggiori come Netflix, Prime e il neonato Disney + si dimostrano essere una soluzione ideale, offrendo addirittura (nei luoghi dove la quarantena è più forte) offerte per i nuovi iscritti.

Curioso come un’attività solitamente solitaria come la visione di film su Netflix sia diventata velocemente la risposta al bisogno di collettività della gente: siti come Netflix Party, infatti, hanno attirato sempre più utenti, dando loro la possibilità di sincronizzare una trasmissione su Netflix e vederla tutti insieme, commentando in una chat dedicata.

È proprio questo uno degli enormi aspetti positivi della tecnologia e su cui ha sempre tratto parte della sua forza: permettere a persone lontane di sentirsi vicine.

Un piccolo rovescio della medaglia è che dato l’utilizzo massiccio di questi servizi, alcuni di essi hanno dovuto ridurre la qualità di streaming per non lasciare nessuno isolato. Dovremo quindi sacrificare il nostro Full HD per un bene superiore.

var bannersnack_embed = {“hash”:”bvt343ikr”,”width”:970,”height”:250,”t”:1584543249,”userId”:40772736,”responsive”:true,”type”:”html5″};

Videochiamate in quarantena: Skype, Discord, WhatsApp…


<img src=”https://images.squarespace-cdn.com/content/v1/5dc545b589ed905217592041/1584960461568-N924QWD3PEHBZP323TNB/ke17ZwdGBToddI8pDm48kHH9S2ID7_bpupQnTdrPcoF7gQa3H78H3Y0txjaiv_0fDoOvxcdMmMKkDsyUqMSsMWxHk725yiiHCCLfrh8O1z4YTzHvnKhyp6Da-NYroOW3ZGjoBKy3azqku80C789l0nQwvinDXPV4EYh2MRzm-RRB5rUELEv7EY2n0AZOrEupxpSyqbqKSgmzcCPWV5WMiQ/man-woman-video-chat.jpg” alt=”man-woman-video-chat.jpg”>man-woman-video-chat.jpg

Qual è il modo migliore di sentirsi vicini se non quello di fare una videochiamata con i propri cari e amici? Tante persone hanno riscoperto questi strumenti proprio per sopperire alla mancata uscita del sabato sera: i ragazzi si riuniscono, ognuno di fronte al proprio computer, e la propria webcam permette così di superare i limiti dell’isolamento e sentirsi tutti un po’ più vicini, in modo sicuro.

WhatsApp permette di fare videochiamate collettive con un numero massimo di 4 persone all’interno dello stesso gruppo. Questo limite si estende nel caso in cui si utilizzi strumenti come Discord, Skype o Hangout di Google.

Sappiamo benissimo che una videochiamata non riesce a sostituire il contatto umano di cui sentiamo sempre di più il bisogno in questo periodo, ma può essere un modo per sentirsi meno soli e isolati.

Dalle ceneri di un contatto umano emergono quindi App dedicate alle interazioni a distanza: HouseParty è una di queste. Parliamo infatti di un’applicazione che permette di creare delle videochiamate collettive (così come i programmi che abbiamo visto in precedenza) e di partecipare a delle attività di gruppo, come disegnare o giocare ad alcuni dei giochi gratuiti e a pagamento messi a disposizione dal programma stesso.

Sebbene non sia disponibile su tutti i browser, oggi HouseParty può essere utilizzato su Chrome e come app per i dispositivi mobile, rivelandosi essere un valido alleato per ridurre la distanza che si fa sempre più sentire in questi giorni.

La lettura e altri hobby

Quello che molte persone stanno riscoprendo in questo periodo è il tempo libero, loro malgrado. Questo si traduce in attività ricreative al chiuso che un tempo erano state messe da parte.

La stessa lettura cresce vigorosamente, con enti che mettono a disposizione gratuitamente libri e fumetti per ingannare il tempo in quarantena. Basta fare una ricerca online per vedere le case editrici e gli store online che hanno messo a disposizione le proprie opere sempre per il bene superiore.

Anche altri hobby stanno subendo un’impennata, purché non costringano a uscire di casa: scrittura e disegno sono tra questi, ma anche i videogiochi stanno attirando sempre più giovani permettendo loro di vivere avventure meravigliose senza lasciare le mura della propria casa.

Ci sentiamo particolarmente coinvolti nel vedere i mille e uno modi che le persone hanno trovato per rimanere insieme nonostante tutto e ci rendiamo conto di quanto sia importante per noi mantenere un servizio efficiente per non farvi sentire ancor più isolati. Per questo continueremo a dare il massimo nel rispetto delle normative e della sicurezza e vi chiediamo solo di avere pazienza e coraggio, in questo periodo di crisi che stiamo vivendo.

Un abbraccio (digitale, senza rischi) dal team di Ticino.com.

Keine Nähere Details
Prodotto Scelto: |
Prezzo:
Torna Indietro