Perché il computer si spegne da solo?

Perché il computer si spegne da solo? Una domanda più che lecita, poiché lo spegnimento improvviso del dispositivo può voler dire perdita di dati, tempo oltre che causare una frustrazione non propriamente salutare.

Ci possono essere diversi motivi sul perché il computer si spegne da solo e cercheremo di analizzarli in questo articolo, sperando così di farti individuare la causa primaria dietro questo disagio.

 

Perché il computer si spegne da solo? Fisso e portatile

 

Prima di andare a elencare le possibili cause dietro lo spegnimento del computer, è necessario fare una distinzione tra computer fissi e portatili.

Se infatti si possono trovare delle cause in comune tra i due dispositivi, ce ne sono altre che sono specifiche di caso in caso.

Cominciamo parlando del computer portatile, in quanto è quello più colpito da questo problema.

 

La batteria

 

La prima cosa che dovremmo fare è controllare la batteria: uno spegnimento improvviso può essere causato semplicemente da una batteria scarica, sebbene di solito i computer portatili avvisino che la batteria si sta esaurendo (ma la notifica potrebbe sfuggirci).

Per questo motivo è sempre bene tenere d’occhio il livello di carica della batteria per non incorrere in delle brutte sorprese. Qualora la batteria indichi un livello di carica alto ma si scarichi improvvisamente, potremmo aver bisogno di cambiare la batteria stesso.

Molte persone fanno un uso sbagliato dei computer portatili, tenendoli costantemente attaccati alla corrente proprio per non dover collegare e scollegare di continuo il cavo dell’alimentatore.

Questo però porta a un indebolimento della batteria che, con il tempo, può non mantenere più la carica ed essere una delle motivazioni dietro lo spegnimento.

 

L’alimentatore

 

Questa è una causa che può essere in comune in entrambe le tipologie di computer: sia il fisso che il portatile sono dotati di un alimentatore. Nel primo caso si trova all’interno del computer, spesso è identificabile come un grosso cubo nella parte inferiore della struttura, a cui viene collegato il cavo della corrente.

L’alimentatore di un computer fisso deve essere scelto con attenzione durante il suo assemblaggio, poiché ogni componente al suo interno ha un impatto sul consumo elettrico e l’alimentatore deve essere in grado di alimentarli tutti.

Un problema tecnico a questo e alla sua controparte nel portatile (il cavo con la scatola integrata al suo interno, molto spesso), potrebbe essere una causa da considerare, anche se tra le ultime.

 

Perché il computer si spegne da solo? La polvere

 

Una delle cause più comuni in assoluto dietro gli spegnimenti improvvisi è l’accumulo di polvere: questa colpisce inevitabilmente sia i computer portatili e in particolare quelli fissi, i quali sono veri e propri ricettacoli di polvere.

Nel caso di un computer portatile, un accumulo di polvere può bloccare i dissipatori interni: stiamo parlando delle ventole che sentiamo girare quando usiamo il computer. Solitamente ce ne sono due, una principale e una secondaria, che devono funzionare adeguatamente per evitare che il computer si surriscaldi.

Lo stesso vale per il computer fisso: la polvere si può posare sulle uscite d’aria e sugli stessi dissipatori causando rallentamenti e bloccando le stesse ventole.

Se i dissipatori non possono funzionare, la temperatura interna del computer salirà sempre di più, finché il computer stesso non attuerà un arresto di emergenza per evitare di raggiungere una temperatura critica che potrebbe danneggiare i componenti interni.

È facile capire se è questo il perché il computer si spegne da solo poiché lo spegnimento arriverà dopo un certo periodo di utilizzo e/o se il computer sarà sotto sforzo (con programmi pesanti o videogiochi).

 

Virus e software

 

Finora abbiamo visto tutte cause fisiche, che vanno a colpire l’hardware (i componenti meccanici) del computer, ma un’altra causa molto comune possono essere i virus. In passato abbiamo parlato dell’importanza di tutelarsi dalle minacce della rete e queste assumono forme così diverse che non è possibile escludere il loro impatto in questa tematica.

Se gli spegnimenti improvvisi sono insorti dopo aver scaricato un file, visitato un sito che non conoscevamo o installato un programma, effettuare un ripristino a un salvataggio precedente del computer può sortire gli effetti sperati.

Prodotto Scelto: |
Prezzo:
Torna Indietro